Legacoop Romagna

Legacoop Romagna è un’Associazione dinamica, utile e innovativa per il protagonismo economico, sociale e civico delle imprese cooperative e delle comunità.

Legacoop Romagna è nata il 5 dicembre 2013 dall’integrazione delle associazioni territoriali di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Il valore della produzione delle 458 associate – considerando anche le fuori sede – è di oltre 6,8 miliardi di euro. Gli occupati sono circa 27.500, due terzi dei quali a tempo indeterminato. I soci cooperatori sono più di 400mila.

Legacoop Romagna tutela gli interessi delle imprese associate in ogni sede (sociale, politica, economica, culturale, sindacale e istituzionale). Si occupa poi di promuovere lo sviluppo di nuove imprese e la diffusione dei principi e dei valori che stanno alla base dello sviluppo cooperativo. Infine organizza direttamente ed eroga attraverso la propria rete, servizi di consulenza, di assistenza, di innovazione e di formazione di alta qualità.

Struttura Associativa

L’organo sovrano di Legacoop Romagna è l’Assemblea dei Delegati, composta da almeno un rappresentante di ciascuna delle imprese aderenti. L’Assemblea viene convocata dal Presidente su mandato della Direzione (in via ordinaria almeno una volta all’anno e in sede congressuale ogni qual volta si tenga il congresso nazionale). La Direzione viene eletta dall’Assemblea in fase congressuale ed è composta da un minimo di 51 a un massimo di 151 componenti, scelti in maniera da rispettare il numero di cooperative presenti nei tre territori costituenti. Fra i suoi compiti c’è la nomina del Consiglio di Presidenza, l’organo esecutivo dell’Associazione, composto da una trentina di rappresentanti delle cooperative. Il Presidente e i Vice Presidenti sono eletti dal Consiglio sulla base dei nominativi indicati dalla Direzione e possono restare in carica al massimo per due mandati. La tecnostruttura fa capo a un Direttore Generale, nominato dal Consiglio di Presidenza. Alla base ci sono i coordinatori territoriali, uno per ogni provincia coinvolta, e un comitato di coordinamento con i responsabili di filiera, di settore e della comunicazione.

 

Allegati

Codice Etico Legacoop Romagna

Statuto Legacoop Romagna aggiornato al 13/11/2014