“Dal campo al banco con Ortilio”: la conclusione del progetto educational 2016-2017 firmato Fruttagel e TetraPak.

Forte del successo registrato nelle prime due edizioni, anche per l’anno scolastico 2016-2017 Fruttagel, in collaborazione con Tetra Pak, ha proposto alle scuole primarie dei comuni di Alfonsine, Argenta, Bagnacavallo, Lugo e Conselice la terza edizione del percorso educativo rivolto ai più piccoli e alle loro famiglie “Dal campo al banco con Ortilio”.

Il progetto, coerentemente con la mission aziendale di Fruttagel, ha inteso promuovere sia a scuola che in famiglia, stili di vita sani ed abitudini alimentari corrette ed equilibrate, valorizzando qualità e genuinità della filiera alimentare e incoraggiando comportamenti rispettosi dell’ambiente. Tutto ciò grazie ad Ortilio, personaggio mascotte del percorso, portatore e sostenitore di questi valori importanti per una crescita sana e sostenibile. Il progetto, che ha coinvolto 75 classi delle scuole dei comuni del territorio prossimi all’azienda, ha previsto una serie di interventi didattici, attentamente studiati in base all’età degli alunni. Le attività in classe sono state realizzate dagli esperti della cooperativa sociale Ecosapiens, una realtà che funge da raccordo tra l’impresa e il mondo scolastico, specializzata nello sviluppo di progetti educativi sul tema della sostenibilità e della sana alimentazione. Attraverso narrazioni e giochi didattici a squadre, gli educatori hanno trasmesso ai più giovani informazioni sulle abitudini alimentari corrette e su sani stili di vita, focalizzando l’attenzione sui principi basilari dell’educazione alimentare e ambientale.


Le classi aderenti al progetto hanno partecipato inoltre al concorso didattico collegato al percorso educativo, dal titolo “Le stagioni nel piatto”, attività finalizzata ad aumentare le conoscenze dei più piccoli in merito alla stagionalità di frutta e verdura attraverso l’elaborazione di una ricetta con frutta e verdura di stagione. Premiata anche la creatività delle classi, chiamate ad abbinare alla ricetta l’allestimento di un tavolo da pranzo apparecchiato con rimandi alla stagione scelta.

Gli elaborati sono stati valutati da una giuria interna Fruttagel e da esperti del settore della comunicazione e dell’educazione alimentare e ambientale, che ha decretato due classi vincitrici: CLASSE 2a A SCUOLA PRIMARIA MATTEOTTI di ALFONSINE –I classificata con un elaborato dedicato alla frutta tipica dell’autunno

CLASSE 4a SCUOLA PRIMARIA FERMI di VOLTANA –II classificata con un elaborato che ha visto l’utilizzo della frutta invernale.
Per le due classi vincitrici del concorso, un buono per l’acquisto di materiale didattico per la scuola del valore di 1000 euro per la prima classificata e 750 euro per la seconda classificata. La festa di premiazione, che si è svolta sabato 13 maggio presso la struttura sportiva Bendazzi di Alfonsine, è stata animata da percorsi sportivi studiati per i giovani vincitori da collaboratori dell’associazione AGIS che gestisce la struttura e ha previsto un buffet conclusivo a base di frutta e verdura di stagione destinato ai bambini, alle loro famiglie e agli insegnanti presenti alla giornata. Presenti per il Comune di Alfonsine il Sindaco Mauro Venturi, il Vicesindaco Roberta Contoli, l’Assessore Riccardo Graziani, oltre alla Dirigente Scolastica e per il Comune di Lugo l’Assessore Fabrizio Lolli.

Nessuna parola chiave assegnata