Meet the Docs! A Forlì tre giorni di festival su diritti umani e attualità insieme alla cooperativa Sunset

Diritti umani e attualità. Sono questi gli assi portanti di Meet The Docs!, film festival dal respiro internazionale che approda dal 2 al 4 giugno 2017 all’ex deposito ATR di Forlì per la sua prima edizione.

Dedicato esclusivamente al cinema documentario, Meet the Docs! si preannuncia come un appuntamento irrinunciabile per gli amanti del genere e non: dibattiti, momenti di riflessione in compagnia di registi ed esperti, workshop, ma anche spazi ricreativi con musica e aperitivi, ne fanno una vera e propria festa del cinema. Valore aggiunto della rassegna è la volontà, da parte degli organizzatori, di voler diffondere la cultura del documentario, offrendo al pubblico l’occasione di vedere film importanti, sia per tematiche che per linguaggio, e confrontarsi con autori e addetti ai lavori.

Da The act of killing di Joshua Oppenheimer a Gayby Baby di Maya Newell, sono sette i film in programmazione durante il festival, e sette sono anche i momenti di approfondimento con registi, specialisti del settore audiovisivo ed esperti delle tematiche trattate. Tanti i focus sull’attualità: immigrazione, diritti LGBT, lavoro e scuola sono solo alcune delle problematiche trattate dal festival che mira ad alzare la soglia dell’attenzione sui diritti umani.

Fra le iniziative, riflettori puntati sull’inaugurazione di venerdì 2 giugno affidata all’anteprima mondiale del film Recuperando el paraíso di Rafael Camacho e Josè Arteaga (Messico, 2017, 74’), che narra la resistenza della comunità di Santa Marìa Ostula, cacciata con la violenza dai signori del narco-traffico col consenso del governo centrale. Intervengono i due registi, che scommettono proprio sulla kermesse forlivese per presentare il loro ultimo lavoro.

Molto attesa anche la proiezione di 87 Ore di Costanza Quatriglio, che domenica 4 giugno chiuderà la rassegna. A discutere sul film documentario, che racconta le ultime ore di vita
di Francesco Mastrogiovanni, ci sarà Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International, Grazia Serra, nipote di Francesco Mastrogiovanni e attivista per i diritti umani, e la Dott.ssa Alessia De Stefano della Fondazione Franca e Franco Basaglia.
Arricchirà il programma del festival un workshop sul cinema documentario tenuto da Stefano Collizzoli di ZALAB, docente e ospite d’eccezione di questa prima edizione di Meet the Docs! che, tra le altre cose, presenterà a Forlì due dei suoi ultimi lavori: Il pane a vita e Fuori Classe.

Meet the Docs! Film Festival nasce come sintesi del progetto cultura dedicato al mondo dell’audiovisivo The Act of Looking realizzato da Sunset Comunicazione e Associazione Sovraesposti con il sostegno del Comune di Forlì. Il festival è realizzato in collaborazione con Amnesty Interntional, ZALAB e Fondazione Franco Basaglia.
Info:
2 – 3 – 4 giugno, ex Deposito ATR, p.tta Savonarola, Forlì
Biglietti: 5 €, 3 € ridotto studenti
Abbonamento tre giorni 30 €, 15 € ridotto studenti
Workshop 60 €, 40 € ridotto studenti
Info e iscrizioni festival@sunsetstudio.it
FB  www.facebook.com/meetthedocs/

 

Nessuna parola chiave assegnata