Bonaccini e Caselli al report annuale Cooperative Agricole Braccianti

Con 600 occupati e 13mila ettari in conduzione le Cooperative Agricole di Lavoro di Ravenna sono il più grande sistema europeo di imprese agricole. La loro lunga storia le ha portate a essere un punto di riferimento distintivo per il sistema economico dell’Emilia-Romagna. Quest’anno hanno deciso di condividere con la comunità il loro report, ricco di indicatori significativi per tutto il settore, in un appuntamento chiave per istituzioni, professionisti ed esperti.

L’appuntamento, con inizio alle ore 9, si terrà venerdì 26 gennaio a Ravenna, presso la sala Nullo Baldini del palazzo Legacoop in via Faentina 106. Alla giornata prenderanno parte anche il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e l’assessore all’Agricoltura, Simona Caselli.

 

Il programma prevede che sia il presidente della Provincia (e Sindaco) di Ravenna, Michele De Pascale, a portare il saluto iniziale. Il presidente di Promosagri Marcello Sanzani relazionerà sulle caratteristiche e i trend del sistema, mentre Aldo Zoppo di Federcoop Romagna presenterà i dati e le tendenze del monitoraggio 2017. Al responsabile di settore di Legacoop Romagna Stefano Patrizi il compito di svolgere l’analisi politico-istituzionale. Dopo gli interventi di Bonaccini e Caselli seguiranno il dibattito e la consegna degli attestati del corso di alta formazione per i tecnici delle CAB. Il presidente di Legacoop Agroalimentare, Giovanni Luppi, terrà le conclusioni. Presiede i lavori il direttore generale di Legacoop Romagna, Mario Mazzotti.


Per informazioni e conferme di partecipazione: tel. 0544 509512 oppure utilizzare il modulo di contatto.

 

 

 

Parole chiave: IN PRIMO PIANO