Consorzio Integra: compie un anno il Progetto Generazioni in memoria di Massimo Matteucci

Lo scorso 31 agosto ha compiuto un anno il “Progetto Generazioni – Massimo Matteucci”, deliberato dal Consiglio di Gestione di INTEGRA per mantenere vivo il ricordo della sensibilità e dell’attenzione che Massimo Matteucci, primo Presidente del Consiglio di Sorveglianza, ha sempre dimostrato nei confronti del ricambio generazionale. Il progetto prevede di destinare una somma minima di 20.000 euro l’anno a stage semestrali presso la struttura consortile, per favorire l’inserimento dei giovani nel mondo lavorativo e della cooperazione, trasmettendo conoscenze e competenze all’interno di percorsi di formazione in una delle quattro aree tematiche: tecnica, commerciale, amministrazione e finanza, legale.

In questi mesi si sono formati 8 giovani laureati tra i 24 e i 29anni con differenti percorsi di studio e provenienti da diverse regioni d’Italia: Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Umbria, Abruzzo e Campania. Al momento risultano 4 le assunzioni all’interno dell’azienda, con l’inserimento di un ingegnere nella Direzione Commerciale INTEGRA, di un avvocato nell’Ufficio Polizze INTEGRA, di un ingegnere-architetto in Sinergo, a cui va aggiunto l’ingresso, avvenuto prima dell’avvio del progetto ma che ne ha anticipato gli obiettivi, di una risorsa nell’area Marketing.

È possibile candidarsi per il “Progetto Generazioni – Massimo Matteucci” consultando la pagina dedicata.

 

Nessuna parola chiave assegnata