Cooperazione in lutto per la scomparsa di Sela Marfisi

 

Al termine di una breve malattia, affrontata sempre con enorme coraggio, si è spenta nella sua casa di Bertinoro Sela Marfisi, vicepresidente della cooperativa sociale Acquarello.

Il movimento cooperativo e la Romagna tutta perdono una persona di grande valore, una cooperatrice eccellente, una educatrice amatissima da bambini e famiglie.

Sela aveva 62 anni e aveva cominciato a lavorare nel 1978, come educatrice presso i nidi di infanzia del Comune. Nel 1988 era stata socia fondatrice della cooperativa sociale Acquarello, della quale è sempre stata vicepresidente del consiglio di amministrazione, svolgendo vari incarichi.

Le colleghe e la presidente di Acquarello, Paola Rossi, la ricordano come una persona davvero speciale: creativa, anticonformista, socievole, divertente e sempre con il sorriso anche quando aveva dovuto affrontare I momenti più difficili, leale e affidabile.‎‎

Legacoop Romagna si unisce al lutto della famiglia e dei tantissimi per cui è stata un punto di riferimento.

 

Parole chiave: IN PRIMO PIANO