Coopstartup Romagna, c’è più tempo per iscriversi

Si allunga al 31 marzo 2020 il termine per le iscrizioni alla terza edizione di Coopstartup Romagna, il bando rivolto a coloro che vogliono cimentarsi con la creazione di una impresa cooperativa nei territori di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. I promotori sono Legacoop Romagna, Coop Alleanza 3.0 e Coopfond. In palio per ogni progetto vincitore (fino a un massimo di quattro) ci sono 12mila euro per avviare la cooperativa e un percorso di accompagnamento di 36 mesi post startup. I Comuni di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini patrocinano l’iniziativa insieme all’Alma Mater Università di Bologna.

Le iscrizioni sono aperte sul sito www.coopstartup.it/romagna. Allo stesso indirizzo è possibile rivolgersi per informazioni, oppure al numero 342 8166903 (anche via whatsapp).

Possono partecipare a Coopstartup Romagna gruppi di almeno 3 persone che intendano costituire un’impresa cooperativa con sede legale e/o operativa nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, nonché cooperative costituite dopo il primo novembre 2018 con sede legale in Romagna. Il bando si concentra su idee imprenditoriali in forma cooperativa che comportino l’introduzione di innovazioni tecnologiche, organizzative o sociali, con particolare riferimento agli ambiti considerati prioritari dalla UE per incoraggiare percorsi di crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

A tutti i concorrenti sarà messo a disposizione un percorso di formazione gratuito sulla gestione di impresa. Non ci sono limiti d’età per iscriversi, ma è previsto un bonus per i gruppi composti in maggioranza da under 40. Anche chi ha partecipato alle prime due edizioni può presentarsi di nuovo, ma ovviamente con progetti diversi.

Positivo il primo bilancio: i business plan presentati nel corso delle prime due edizioni hanno portato alla costituzione di nuove imprese di carattere innovativo, in grado di stare sul mercato.

Coopstartup si avvale di una fitta rete di partner territoriali. Collaborano alla buona riuscita Federcoop Romagna, Demetra Formazione, Cooperdiem, Innovacoop. I partner tecnici sono ART-ER, Basement Club, Cesena Lab, CIFLA, CISE, Innovation Square, Romagnatech.

Parole chiave: IN PRIMO PIANO