Il futuro di Legacoop Romagna nel nuovo numero della Romagna Cooperativa

rc201506_giugno_ok_web

I nuovi progetti di Legacoop Romagna aprono il sommario del numero 6 della Romagna Cooperativa, il mensile di Legacoop Romagna che ogni mese viene spedito a più di 4mila stakeholder del territorio. Uno di questi progetti è proprio il master 4progress che ha portato occupazione grazie all’alta formazione, ma parliamo anche di Rete Servizi Romagna, Scuola di Comunicazione e tanto altro.

L’editoriale, a firma della presidente Ruenza Santandrea, fa il punto sulla fusione delle cooperative di consumo.

Per la campagna #stopfalsecooperative oltre a pubblicare le tante foto provenienti dalle cooperative e dalle istituzioni intervistiamo il presidente di Romagna Acque, Tonino Bernabè, che ci raccontail piano di investimenti della Spa a capitale pubblico.

Passiamo poi alla cultura, con il resoconto della festa di Radio3 Rai, portata a Forlì grazie alla cooperativa Formula Servizi. Per la produzione lavoro torniamo a interessarci di Raviplast, il “workers buyout” nato dall’ex Pansac, che ha chiuso un primo bilancio positivo.

I quarant’anni di Copura sono l’occasione per ripercorrere la storia delle grandi donne che hanno fondato la cooperativa. Rimaniamo nei servizi con un’intervista al vicepresidente di Aster Coop, che continua a crescere in Emilia-Romagna. News anche da Guidopolis, Ormeggiatori del Porto e Tribucoop.

Infine il viaggio in riviera arriva a Misano, mentre quello nelle cooperative della comunicazione passa per Ravenna, dove da quasi vent’anni è attiva la cooperativa di giornalisti Aleph.

Completano il quadro le rubriche di Manuel Poletti, Davide Buratti, Emanuele Chesi, Cristian Maretti, Stefano Tacconi e Federica Angelini.

Parole chiave: IN PRIMO PIANO