Il Bar Camp degli innovatori di Legacoop alla Notte Verde del Buon Vivere

Come può svilupparsi un sistema imprenditoriale che opera secondo i valori della sostenibilità, dell’ecoefficienza, del rispetto dell’ambiente, della qualità e dell’innovazione? Questi saranno i temi del Bar-Camp organizzato da Innovacoop, in collaborazione con la Scuola di Alta Formazione Cooperativa Quadir eLegacoop Romagna, all’interno della terza edizione della Notte Verde del Buon Vivere, a Forlì il prossimo 19 settembre.

image

 

Il BAR-CAMP è una non-conferenza collaborativa in cui i partecipanti sono liberi di proporre un approfondimento su temi legati all’evento e parlarne agli altri, per condividere e apprendere in un ambiente aperto e informale.

A partire dalle ore 19 e immediatamente a seguire la Lectio Magistralis dell’economista internazionale Jeremy Rifkin sulla Terza Rivoluzione Industriale, i cooperatori di Legacoop avranno la possibilità di presentare i propri progetti, condividere idee, proposte e stimolare eventuali opportunità di collaborazione in ambiti legati al tema dell’innovazione sostenibile.

Il tutto in un ambiente informale (Il foyer del Teatro Diego Fabbri – Via Dall’Aste 10), all’insegna del networking. L’iniziativa rappresenta un’opportunità concreta di partecipazione per le imprese cooperative che avranno la possibilità di sviluppare e consolidare la propria rete di relazioni e generare nuove opportunità di conoscenza e collaborazione.

L’evento è indirizzato a quanti dentro alle cooperative sono responsabili di funzioni legate alla R&S e all’innovazione.

Per partecipare è necessario inviare la scheda di partecipazione entro il 10 settembre a:f.montalti@legacoopromagna.it
Scarica qui la scheda di partecipazione

Scopri di più sul Bar-camp degli innovatori
Scopri di più sulla Notte Verde del Buon Vivere

Parole chiave: IN PRIMO PIANO