Intitolata a Guglielmo Russo una sala nella Camera di Commercio di Forlì

“Guglielmo Russo – Cooperatore, Amministratore pubblico, Politico” questo è quanto è inciso sulla targa che da oggi è posta all’ingresso della sala riunioni, al quarto piano della sede di Forlì della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini.

Si è formalizzata così la decisione, assunta in modo unanime dalla Giunta camerale nella riunione del 21 maggio scorso, di intitolare la sala alla memoria di Guglielmo Russo, per rappresentare in modo concreto l’importanza che ha avuto per la collettività e per la crescita del Territorio e della Romagna.

La cerimonia si è tenuta martedì 9 luglio 2019 alle ore 14.30, in apertura della riunione di Giunta, alla presenza della moglie Daniela, dei figli Eleonora, Francesco ed Edoardo e dei familiari.

Fra le autorità presenti, hanno ricordato la grande umanità e professionalità di Guglielmo Russo: Gian Luca Zattini, Sindaco di Forlì e Gabriele Antonio Fratto, Presidente della provincia di Forlì-Cesena, di cui Russo è stato Vice Presidente dal 2009 al 2014.

Ha partecipato una nutrita delegazione di Legacoop Romagna, guidata dalla vicepresidente Giorgia Gianni, e tanti colleghi e amici che anche in questa circostanza hanno voluto testimoniare la loro stima e il loro affetto.

Parole chiave: IN PRIMO PIANO