La cooperazione dialoga con Pepe Mujica


 

Il politico e scrittore uruguaiano Pepe Mujica dialogherà con i cooperatori giovedì 30 agosto. L’incontro organizzato da Legacoop Romagna e Deco Industrie si terrà a Bagnacavallo, presso la sede della cooperativa, in via Caduti del Lavoro 2, a partire dalle 16,30.

LE PRENOTAZIONI PER L’INCONTRO CON PEPE MUJICA SONO CHIUSE A CAUSA DELL’ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

Ricordiamo che Mujica sarà protagonista di un incontro pubblico la sera stessa al Festival dell’Unità di Ravenna, a cui è possibile accedere liberamente. Per informazioni http://festaravenna.it/eventi/30-agosto/

Josè Mujica, dopo essere stato imprigionato in condizioni disumane per le sue attività di rivoluzionario, è diventato Presidente della Repubblica dell’Uruguay dal 2010 al 2015. La sua vita oggi è un simbolo per milioni di giovani, che si scambiano i suoi discorsi e i suoi libri. Sostenitore del principio della sobrietà, che ha contrapposto all’austerità di moda in Europa, “El Pepe” è l’esempio vivente di come si possa ambire al bene delle persone contrapponendosi all’edonismo consumista. «Siamo nati per essere felici, perché la nostra vita è breve e passa in fretta. E nessun bene vale come la vita, questo è elementare».

 

 

L’iniziativa sarà aperta dal presidente di Deco Industrie, Antonio Campri, cui seguiranno le presentazioni di Giorgio Dal Prato, amministratore delegato della cooperativa, e Mario Mazzotti, direttore generale di Legacoop Romagna.

Saranno presenti esponenti del mondo economico, politico e istituzionale. Tra gli altri il presidente di Legacoop Romagna, Guglielmo Russo, il Sindaco di Bagnacavallo, Eleonora Proni, il presidente di Legacoop Agroalimentare Nord Italia, Cristian Maretti, il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Giovanni Monti e il presidente di Legacoop Nazionale, Mauro Lusetti. Le interviste saranno curate dal giornalista Emilio Gelosi, direttore responsabile del mensile “La Romagna Cooperativa”.

 

Parole chiave: IN PRIMO PIANO