Le cooperative sociali hanno rinnovato il contratto

Si è chiusa la trattativa per il rinnovo contrattuale delle cooperative sociali. Il verbale firmato prevede una tantum di 300 euro a copertura del periodo di  “vacanza contrattuale” ed un aumento a regime di 80 euro mensili in busta paga. L’accordo riguarda il periodo gennaio 2017 dicembre 2019 e i suoi effetti economici si prolungheranno fino a settembre 2020.

È una buona notizia per i lavoratori delle cooperative che finalmente hanno ottenuto quello che stavano aspettando da sette anni, spiegano i responsabile di settore Emiliano Galanti e Federica Protti. Legacoop Romagna non può che essere soddisfatta di questo risultato che migliora le condizioni dei soci lavoratori impegnati in un settore delicato e in continua evoluzione, che richiede competenze sofisticate e costante impegno progettuale. In questo quadro complessivamente positivo non va comunque trascurato l’aspetto più problematico, l’impatto dell’accordo sui bilanci delle cooperative:quando sarà a regime costituirà un aumento del 6 per cento del costo del lavoro. È però più corretto in questo momento sottolineare gli elementi migliorativi e di innovazione, uno per tutti il maggiore spazio che il nuovo ambito di applicazione  garantisce alle attività della cooperazione di tipo B. Inoltre, novità assoluta di questo rinnovo, è l’inserimento del premio territoriale di risultato, che va a sostituire i vecchi ERT calcolati su base provinciale, e  che verrà correlato ai risultati delle singole imprese

L’impegno di Legacoop Romagna perché la trattativa andasse a buon fine non si esaurisce qui: una volta che il verbale d’accordo sarà passato all’approvazione dei lavoratori, centrali cooperative e ai sindacati dovranno incontrare le stazioni appaltanti perché recepiscano da subito i contenuti del nuovo accordo. L’azione congiunta punterà non solo al riconoscimento delle nuove tariffe per i contratti futuri, ma anche, ed è un passaggio importante, all’adeguamento di quelli in essere.

Parole chiave: IN PRIMO PIANO