“Lo strano caso delle cooperative rosse”: convegno il 19 marzo a Forlì

legacoop_rosse_web

Perché le “cooperative rosse” sono sempre chiamate in causa in modo collettivo quando una di esse finisce sotto i riflettori dei media, a ragione o a torto. Perché non accade lo stesso con altre realtà economiche? E ancora: a chi fa comodo associare le cooperative a una parte politica? E perché? Se ne parlerà giovedì 19 marzo all’Hotel Globus di Forlì (inizio ore 16,30) partendo da una vicenda paradigmatica della Sicilia di Tangentopoli, raccontata nel libro “Mafia e Coop Rosse: Misteri, Intrighi e Depistaggi” fino ad arrivare alle più recenti vicende di cronaca. Il presidente di Legacoop nazionale, Mauro Lusetti (nella foto), il già presidente di Legacoop Sicilia, Elio Sanfilippo, l’assessore all’Agricoltura della Regione Sicilia, Nino Caleca, e il presidente di Conscoop Mauro Pasolini affronteranno gli schemi ricorrenti con cui viene attaccata la reputazione del movimento cooperativo, le “vittime designate” e la difficoltà di rispondere in maniera efficace di fronte a un pregiudizio che si perpetua nel tempo.

Si prega di confermare la presenza entro il 13 marzo 2015 alla segreteria di Legacoop Romagna, sede di Forlì: forli@legacoopromagna.it – tel. 0543 785411

Nessuna parola chiave assegnata