MIC e MUEC, opportunità di alta formazione per le cooperative

I partecipanti romagnoli alla dodicesima edizione del MIC

Al via le nuove edizioni di MIC e MUEC, sigle dietro a cui si celano importanti opportunità di alta formazione a tutti i livelli per chi intende approfondire le proprie competenze nel campo dell’economia cooperativa.


Il Master Universitario in Economia della Cooperazione (MUEC), è promosso dall’Università di Bologna e si rivolge ai laureati di tutte le tipologie. Offre un percorso di studi molto ampio per chi intende intraprendere una carriera all’interno delle imprese e delle strutture del movimento cooperativo. La durata è annuale.

La scheda completa e le modalità per iscriversi sono disponibili qui: https://www.unibo.it/it/didattica/master/2019-2020/economia-della-cooperazione-muec


Management per l’Impresa Cooperativa (MIC) è un percorso di alta formazione per manager e quadri delle imprese cooperative organizzato dalla scuola di alta formazione cooperativa Quadir. Si articola in lezioni accademiche, seminari, workshop e laboratori tenuti da docenti provenienti dalle principali università italiane. La durata è di 168 ore, da ottobre 2019 a maggio 2020.

Il volantino del corso è disponibile qui: https://www.quadir.it/wp-content/uploads/2019/07/SchedaMIC14.pdf



Oltre al MIC principale, Quadir offre anche una lista completa di percorsi formativi su Risorse Umane, Ricerca e Selezione, Bilancio e Gestione Finanziaria, Business English e molto altro ancora. A questo indirizzo sono disponibili maggiori informazioni: https://www.quadir.it/corsi/

Parole chiave: IN PRIMO PIANO