Porte aperte il 9 marzo alla Recter di Faenza

L’azienda Recter specializzata nel recupero di rifiuti inerti e ligneo-cellulosici, con 5 impianti nelle Province di Ravenna e Bologna che recuperano oltre il 90% dei rifiuti in ingresso aprirà al pubblico l’impianto di recupero “Crocetta” il 9 marzo dalle 9 alle 11.30.

Recter desidera far conoscere ai Cittadini di Faenza, alle Associazioni ambientaliste e agli interessati tutti il proprio impianto di recupero e la professionalità del lavoro svolto.

L’attività di recupero degli inerti dell’impianto Crocetta consiste nell’ accogliere i materiali di scarto che derivano da attività di costruzione e demolizione e dalle attività di scavo, prevalentemente dal territorio faentino. Con questi materiali si produce riciclato di laterizio o di cemento per rilevati e sottofondi stradali, evitando così l’estrazione di materie prime da nuove cave e di terreno dalle colline circostanti. 

Nessuna parola chiave assegnata